- FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI

ATTENZIONE, SITO AGGIORNATO AL 05-08-2016 - ORE 05:15

  NOSTRO MANUALE ISTRUZIONI-GENNAIO 2015:    CLICCA QUI 

PER LE NOTIZIE SINDACALI PRECEDENTI, CLICCA SU COMUNICATI  

COMUNICAZIONE UFFICIALE 20-6-2014: Ns.pec per le comunicazioni alle/delle controparti e delle Autorità:  fao@servicepec.it

IN QUESTA PAGINA NELLE SEZIONI A SCORRERE SOTTO: CONTRATTO, LETTERE, LEGGI

ultimissime

28-07-2016 - NEWS CRITICA: NON FINISCE MAI ! UN ALTRO COLLEGA MORTO SULLA A4 VE-PD

 03-07-2016 – Ottimo svolgimento domenica 3 luglio a Padova del SEMINARIO DI STUDIO SULL'OFFENSIVA PADRONALE ALLA COSTITUZIONE ED AI DIRITTI SINDACALI E SULLE COMPLICITA' DEI SINDACATI CONFEDERALI 

17 settembre 2016 partecipazione all’Assemblea di Pomigliano d’Arco (NA). Comunicato SLAI COBAS del 30 giugno 2016 

 22-07-2016 - FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI SOLIDALE CON GLI OPERAI MAGAZZINI GRUPPO ITALTRANS IN LOTTA - clicca qui

22-07-2016 - https://t.co/lu9DvyKRSN (VIDEO Rete Veneta Venezia) - SLAIPROLCOBAS IN SCIOPERO I LAVORATORI COOP.SIRIUS (CAB LOG) E CAMST (SERVIZI RISTORAZIONE MENSE ESERCITO)   

 in evidenza: 

23-09-2015 - LA NOSTRA PIATTAFORMA NAZIONALE CONTRATTUALE DELLA FAO-COBAS, UNICO SINDACATO DEGLI AUTISTI DI MEZZI PESANTI, PER GLI AUTISTI OPERAI DEL CCNL TRASPORTO MERCI SPEDIZIONI E LOGISTICA. Istruzioni (manuale) clicca qui - 23-05-2016 - In aumento infortuni sul lavoro degli autisti, obbligo illegittimo al carico-scarico. I datori di lavoro di FIAP-Trasporto Unito attraverso le loro relazioni propongono la legge sul lavoro usurante ma si guardano bene dal concordarne i termini generali con il nostro sindacato, sindacato autorganizzato degli autisti dipendenti. Né i confederali modificano il CCNL, che non prevede attualmente il reinserimento in altra mansione per il personale divenuto "inidoneo". 

 NOTIZIE RECENTI

 

27-07-2016 - COMUNICATO NR.1 SULLA STRAGE DI QUINTO(LUGANO-CH)

27-07-2016 AVVISO DI IMPUGNAZIONE SANZIONE DISCIPLINARE AUTAMAROCCHI IN RELAZIONE AI MARTELLETTI DURANTE L'ATTESA AL CARICO ED ALLO SCARICO PRESSO CLIENTI

25-07-2016 -GEV -  PARMA INTERPORTO - IL COBAS FAO OGGI IN SCIOPERO CON UNA RAPPRESENTATIVITA' MINORE (16%) MA CON LE IDEE CHIARE: COLORO CHE HANNO FIRMATO PER PAURA UN CONTRATTO DANNOSO NON FERMANO LA NOSTRA LOTTA

 11-07-2016 - SCORZE' (VE) - LA SCARPA TRASPORTI HA AVUTO UNA VERIFICA ISPETTIVA DEL MINISTERO DEL LAVORO DI VENEZIA SULLA POSIZIONE DI UN AUTISTA NS.ISCRITTO, VERIFICANDO 144 ORE DI LAVORO NON RETRIBUITO IN 5 MESI NEL 2014. L'ACCERTAMENTO E' CONSEGUENTE AD UNA RICHIESTA ISPETTIVA FATTA DALLA NS.O.S. IN SEGUITO ALLA QUALE DI FRONTE ALLA INDISPONIBILITA' DELLA AZIENDA AD UNA CONCILIAZIONE, SI E'PROCEDUTO IN SEDE LEGALE. QUESTO LAVORATORE, NS.RSA SINO AL MOMENTO DI DARE LE DIMISSIONI DALL'AZIENDA, HA SUBITO PER UN ANNO UNA FORMA DI MOBBING CONSISTENTE NELL'ESSERE ASSEGNATO IN PERMANENZA AL SERVIZIO SPOLA ALLA SAN BENEDETTO SPA.

11-07-2016 - FONTEVIVO (PR) - FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI IMPUGNA INSIEME AI LAVORATORI ISCRITTI  IL CONTRATTO AZIENDALE SCANDALOSO SIGLATO IN GEV DA CGIL E CISL. LA GIORNATA DI SCIOPERO DEL 25 LUGLIO SARA' DEDICATA ALLA DENUNCIA DELLE SOMME DOVUTE DEL LAVORO DEGLI ULTIMI 6 MESI RETRIBUITI. QUI IL TESTO DELL'IMPUGNAZIONE INVIATA IN DATA ODIERNA. Istruzioni (manuale) clicca qui   - LA SPIEGAZIONE AI LAVORATORI GEV DEL PERCHE' NON FIRMARE L'ACCORDO CONFEDERALE Istruzioni (manuale) CLICCA QUI

 06-07-2016 - NUOVA VITTORIA DELLA FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI - TREVISO - SENTENZA DI REINTEGRA DI UN AUTISTA ITALIANO LICENZIATO CON 20 ANNI DI ANZIANITA', A CAUSA DI UNA MANOVRA DI CHIUSURA AZIENDALE (RIAPERTA CON STESSI CAMION CON ALTRO NOME NEL 2015) CHE LA GLOBAL FRIGO HA POSTO IN ESSERE METTENDP PER STRADA UN ANNO FA UNA DECINA DI LAVORATORI E SCAVALCANDO OGNI NORMA DI DIRITTO. TALE SENTENZA VIENE AGGIRATA CON LA INESISTENZA VIRTUALE DELLA AZIENDA, CHE SFRUTTA LA LEGISLAZIONE VIGENTE SUI FALLIMENTI, ORA L'AVVOCATO CHE HA VINTO IL PROCESSO PER QUESTO LAVORATORE, DOVRA' CHIEDERE IL FALLIMENTO PER OTTENERE I CONTRIBUTI PREVIDENZIALI E RIVOLGENDOSI PER IL DOVUTO COMPLESSIVO AL LAVORATORE VERSO LA CONTINUITA' AZIENDALE ALTROVE CREATA.  NON E' GIUSTO CHE LO STATO CONTINUI AD APPOGGIARE MICRO E MEDIE IMPRESE CHE SONO SOLO SCATOLE PER TRUFFARE I LAVORATORI. LE S.R.L. NON DOVREBBERO ESISTERE ! LA RESPONSABILITA' VERSO I LAVORATORI SFRUTTATI DEVE ESSERE TOTALE !!! E SE LO STATO CONCEDE LA RESPONSABILITA' LIMITATA DEVE ASSUMERSI BEN PIU' DELLE 3 ULTIME MENSILITA' E TFR, DEVE BECCARSI DI PAGARE ANCHE I RISARCIMENTI DEI LICENZIAMENTI !!!  

13-06-2016 . PARMA - nostra comunicazione ai lavoratori GEV si va alla lotta  Istruzioni (manuale) clicca qui  

11-06-2016 - Raggiunto l'accordo tra la ns.O.S. in diverse aziende da Bergamo a Venezia a Padova, sulla liquidazione dei permessi non retribuiti nel 2014 e 2015 come da CCNL e sulle ex festività. 

 31-05-2016 - vinta la sentenza del lavoratore Koiné di Padova, V.M., licenziato secondo l'azienda per essersi rifiutato di scaricare la merce alla LIDL di Arcole; le 18 mensilità riconosciute dal Giudice tuttavia non ci accontentano, promuoveremo appello per ottenere la reintegra. Questa legge Fornero è un abuso legalizzato ! La sentenza è molto importante per la battaglia sulla vertenza nazionale carico-scarico !!! la sentenza è pubblicata nella pagina VERTENZA NAZIONALE CARICO-SCARICO

 23-05-2016 - La ns.O.S. nelle trattative in corso ribadisce che non deroga e che rappresentando il nuovo livello che cresce, della coscienza ed autorganizzazione sindacale dei lavoratori del settore, nel denunciare lo sfracellamento del diritto in corso da parte di moltissime "aziende di comodo", verifica abbastanza spesso la inadempienza degli organi preposti, ché del resto sorge anche da precise limitazioni POLITICHE volute da governi e parlamenti delegittimati e sempre più confacenti alla "spartizione della torta". Nel merito delle cosiddette "riforme costituzionali" la ns.O.S. è totalmente contraria alle scelte del governo Renzi e aderisce alla proposta di legge ANPI. http://www.anpi.it/articoli/1546/referendum-su-riforme-costituzionali-e-italicum 

 23-05-2016 - PARMA - La ns.decisione di interrompere la trattativa con GEV sul contratto aziendale, si va all'assemblea dei lavoratori. Qui il testo: http://www.mirarossa.org/20160523-Gev.pdf 

DE GIROLAMI (TV) - Di fronte all'emendamento da parte dei lavoratori in assemblea, della ipotesi di accordo siglata alla De Girolami, l'azienda è in procinto di comunicare la cessazione della trattativa, ora la questione principale, come in diverse aziende, è il rispetto del Ccnl e la questione del carico-scarico.

ITALTRANS - CALCINATE (BG) - La ns.comunicazione alla Italtrans di fronte alla sospensione disciplinare di un autista. Qui il testo: http://www.mirarossa.org/20160521-Italtrans.pdf  

10-05-2016 IL GOVERNO VA IN DIREZIONE CONTRARIA AL DIRITTO DEL LAVORO !!! ECCO L'INFAMIA PROGETTUALE DEL NUOVO D.E.F. 2016 come denunciato da SLAI COBAS Nazionale

 IL 1° MAGGIO A POMIGLIANO LANCIATO DA SLAI COBAS NAZIONALE IL COMITATO PER IL NO AL REFERENDUM COSTITUZIONALE DI OTTOBRE. LA NS.STESSA POSIZIONE ESPRESSA NELLA NOSTRA COLLABORAZIONE CON L'ANPI ALLE SUE CAMPAGNE IN TAL SENSO.

 IL 1° MAGGIO A MIRA - cfr. www.slaicobasmarghera.org 

 A POMIGLIANO LO SLAI COBAS FA SCRICCHIOLARE IL PROTOCOLLO PROTOFASCISTA DEI DIRIGENTI CONFEDERALI DEL 10 GENNAIO 2014Da noi spedito anche a Fincantieri spa - Comunicato stampa -   Slai cobas fa scricchiolare le relazioni sindacali “alla Marchionne” in FCA e l’accordo del 10 gennaio 2014 tra CGIL-CISL-UIL e CONFINDUSTRIA sull’elezione ‘coatta’ delle rappresentanze sindacali unitarie per i soli  firmatari di contratto cfr. in www.slaicobas.it

 APRILE 2016 - Vinte due cause di licenziamento promosse dai legali del nostro Sindacato, di altrettanti autisti, un lavoratore a Bergamo, licenziato dalla Avogadro srl ha avuto 12 mensilità, un lavoratore a Padova, licenziato dalla Cooperativa Euganea, ne ha avute 24

IN MOLTE AZIENDE NON SONO RISPETTATE LE NORME CIRCA IL PAGAMENTO ANTICIPATO NELLA BUSTA DI FEBBRAIO DEL 75% DEI PERMESSI A CCNL. SI TRATTA IN MOLTI CASI DI CIRCA 480-500 EURO NON PAGATI AI LAVORATORI PER GLI ANNI 2014 - 2015. VERTENZE LEGALI IN AVVIAMENTO. VERTENZE INIZIATE GIA’ IN ALCUNE AZIENDE DI VENEZIA E PADOVA, GIA' POSITIVAMENTE CONCLUSE IN UN CASO.

Incontri previsti (Bommartini VR) e già in via di definizione le trattative (De Girolami, GEV Parma) per il confronto sui contratti aziendali. NON E' DETTO CHE SI TROVI L'ACCORDO. NEL SETTORE, IL SISTEMA MAFIOSO DOMINANTE RENDE DIFFICILE ALLE AZIENDE CHE VOGLIONO TRATTARE, DI CONCEDERE TROPPO, PERCHE' LA LEGGE DOMINANTE E' AL RIBASSO. Ai lavoratori a tutt’oggi conviene certamente il CCNL ma che sia rispettato. La ns.O.S. è CONTRARIA al Paese delle “deroghe” voluto dai vari Sacconi, Monti, Letta e Renzi. Vogliamo diritto ed abolizione dei falsi ccnl di comodo. Stiamo denunciando in questa fase anche cooperative ed aziende che applicano il 5° livello ai lavoratori dipendenti di mezzi pesanti > le 7,5 T.  Vedremo come funzionano i servizi ispettivi del MDL dopo i "Jobs Act" .... !!!!!

Il 10-04-2016 si sono svolti gli attivi della ns.O.S. a Bergamo e a Verona.

Il 08-04-2016 si è costituito il FAO-Cobas alla Masotti di Udine, con una assemblea cui hanno partecipato una quindicina di lavoratori. La ns.O.S. ora procede con le comunicazioni di rito all’Azienda.

Il 03-04-2016 la ns.O.S. ha svolto gli attivi regionali a Milano presso la sede di SLAI COBAS di viale Liguria e a Torino interporto.

26-03-2016 (Pasquetta) si è svolta l’assemblea degli autisti della De Girolami a Motta di Livenza. L’assemblea ha emendato l’ipotesi di accordo, riaffermando e sostenendo la nostra posizione della riduzione della estensione di orario alle 53 ore settimanali massime e di media. Successivamente si è svolto incontro con Cgil, Azienda e Confindustria, nel quale la ns.O.S. ha richiesto l’accoglimento degli emendamenti dei lavoratori in una nuova ipotesi, bocciata la precedente. L’incontro decisivo si terrà lunedì 18 aprile 2016.

NEWS del 12-04-2016 - Relazione sulla vertenza alla Generale Servizi di Marcon

14-03-2016 - IL COMUNICATO DELLE SEGRETERIE CONGIUNTE DI SLAIPROLCOBAS E DI FAO-COBAS RELATIVO LO SCIOPERO "GENERALE" DEL 18 MARZO INDETTO DA SI COBAS E CUB.    http://www.slaicobasmarghera.org/18-03-2016.pdf  

marzo 2016 - SVOLTO IL PRIMO INCONTRO TECNICO A BOLOGNA PRESENTI DORIGO LORETI E MAZZOLENI DELLA NS.SEGRETERIA NAZIONALE PRESSO UNO STUDIO LEGALE NS.CONVENZIONATO. LA NS.O.S. STA PREPARANDO LA COSTRUZIONE DELLE VERTENZE CONTRO L'IMPOSIZIONE DEL CARICO/SCARICO AGLI AUTISTI OPERAI E PER LA LORO REMUNERAZIONE ANCHE PER IL PASSATO, DA PARTE DELLE CATENE DELLA GRANDE DISTRIBUZIONE. CON QUESTA CAMPAGNA SI INTENDE LANCIARE LA LOTTA PER L'UNITA' DI CLASSE OPERAI-AUTISTI-DISOCCUPATI, E NON SOLO SULL'INTERESSE ECONOMICO MA ANCHE SU QUELLO OCCUPAZIONALE.

05-03-2016 - SVOLTO IL SECONDO INCONTRO IN SEDE SINDACALE ALLA GEV DI PARMA INTERPORTO, PRESENTI GLI RSA DELLA FAO-COBAS E L'AZIENDA CON TRE DELEGATI. TRATTATIVE SEPARATE DA QUELLE DEI CONFEDERALI SONO STATE RICHIESTE DAI LAVORATORI STESSI ED OTTENUTE.

28-02-2016 - LA NS.O.S. HA IMPUGNATO IL NUOVO CONTRATTO AZIENDALE IN VIA DI DEFINIZIONE IN FAVARO SERVIZI A VALLA' DI RIESE PIO X (TV) DOVE LA NS.O.S.NON E' STATA CONVOCATA NONOSTANTE RAPPRESENTI ATTUALMENTE IL 15% DEGLI AUTISTI. QUI IL TESTO DELLA IMPUGNAZIONE CHE VIENE INVIATA ANCHE DAI VARI LAVORATORI INTERESSATI.   http://www.slaiprolcobas.eu/impugnazione-Favaro.pdf  

FISSATA A FINE MARZO LA ASSEMBLEA DI VERIFICA DELL'IPOTESI DI CONTRATTO AZIENDALE SIGLATA  ALLA DE GIROLAMI DI MOTTA DI LIVENZA (TV). NELL'IPOTESI, DIVERSI ELEMENTI DI INTERESSE, SIA LA NON OBBLIGATORIETA' DEL SABATO LAVORATIVO DOPO IL RIENTRO A TERMINE VIAGGIO, L'ASSENZA DI QUALSIASI BANDITESCA CLAUSOLA SUI TEMPI DI ATTESA, UN SISTEMA DI RICONOSCIMENTO DELLE TRASFERTE FORTEMENTE REMUNERATIVO, LE RIUNIONI DI VERIFICA CONVOCABILI ANCHE DALLE SOLE RSA, L'ANNO DI SPERIMENTAZIONE. L'AZIENDA HA ACCETTATO VARIE MODIFICHE RICHIESTE DALLA NS.O.S. MA NON IL TETTO MASSIMO DI 53 ORE IN LUOGO DELLE 58 PREVISTE DAL 11 BIS, TUTTAVIA SU QUESTO PUNTO SARANNO I LAVORATORI A DECIDERE, IN UNA AZIENDA DOVE IL PROBLEMA GENERALMENTE NON RISIEDE NELLA QUANTITA' DI ORE BENSI' NELLE PROBLEMATICHE LEGATE ALL'ESTERO ED AI RIENTRI.

LA NS O.S. HA DISDETTATO IL 22-02-2016 DALLA SCADENZA DEL 31-5-2016 IL CONTRATTO AZIENDALE DELLA BOMMARTINI DI SOAVE (VR). IL TESTO INVIATO ALLA AZIENDA ED AGLI ORGANI ISTITUZIONALI.   http://www.slaiprolcobas.eu/DISDETTA-BOMMARTINI.pdf 

 21-02-2016 - SI E' SVOLTA CON SUCCESSO LA PRIMA ASSEMBLEA PIEMONTESE DELLA NS.O.S. ALL'INTERPORTO DI RIVALTA (TO) CON LA PRESENZA DEL NS.COORDINATORE NAZIONALE E DEL NS.RSA DELLA ITALTRANS, VESSATO DALL'AZIENDA CHE NE LIMITA IL LAVORO DA QUANDO HA IMPUGNATO IL CONTRATTO AZIENDALE. IN REALTA' LA NS.O.S. HA GIA' FATTO VARIE VERTENZE TRA TORINO ED ALTRE SEDI, MA QUESTA E' LA PRIMA RIUSCITA INIZIATIVA COLLETTIVA DI COSTRUZIONE SINDACALE DELLA NS.O.S. A TORINO. ALL'ASSEMBLEA ERANO PRESENTI OLTRE 30 LAVORATORI DI VARIE AZIENDE, CON LA CONTESTUALE CRESCITA DEL PRIMO COBAS DELLA FAO OPERATIVO A TORINO, IN UNA AZIENDA DI MEDIE DIMENSIONI, DI CUI NON MANCHEREMO DI DARE INFORMAZIONE. 

19-02-2016 - VENEZIA MESTRE - SI E' PROCEDUTO A VENEZIA ALLA RIUNIONE DI RAFFREDDAMENTO INERENTE LE CESSIONI DI CONTRATTO DALLA GENERALE SERVIZI AD ALTRA AZIENDA.  NEL VERBALE L'AZIENDA HA ACCETTATO LA PROPOSTA DELLA NS.O.S.

16-02-2016 - ENNESIMO GRAVE INFORTUNIO SUL LAVORO ALLA SAN BENEDETTO DI SCORZE'. QUESTA VOLTA E' TOCCATO A ION, NOSTRA AVANGUARDIA SINDACALE ALLA ZANARDO SERVIZI LOGISTICI, CHE SUBITO DOPO UN RIFIUTO AD UN SERVIZIO LAVORATIVO ECCEDENTE L'ORARIO SETTIMANALE DI LAVORO, IN UNA AZIENDA CHE NON HA MAI CONCESSO I RIPOSI COMPENSATIVI DELLO STRAORDINARIO, SI E' VISTO DEMANSIONATO AL LAVORO DI PIAZZALE IN SAN BENEDETTO DOPO MOLTI ANNI DI DURO LAVORO DI LINEA. AL SECONDO GIORNO DI LAVORO IN PIAZZALE, TRA SEMIRIMORCHI E TELONI, HA AVUTO UN GRAVE INCIDENTE AL MENISCO A CAUSA DI UNO SFORZO DOVUTO AD UN TELONE CHE SI ERA INCASTRATO. RECATOSI AL PRONTO SOCCORSO, HA AVUTO DUE SETTIMANE DI PROGNOSI ED E' SOTTO OSSERVAZIONE DELL'INAIL.

13-02-2016 - APERTE LE TRATTATIVE PER IL CONTRATTO AZIENDALE E LE NS.RIVENDICAZIONI A PARMA IN GEV DOVE LA NS.O.S. HA UNA PRESENZA IMPORTANTE. ALL'INCONTRO ERANO PRESENTI I NS.RSA DELLA GEV NONCHE' IL COORDINATORE NAZIONALE, IL COORDINATORE PER L'EMILIA ROMAGNA, E UNO DEI TRE LICENZIATI PER LA CHIUSURA DELLA SEDE DI PADOVA DELLA KOINE'. QUI LA NOTA PRESENTATA DALLA NS.O.S. AL PRIMO INCONTRO DEL 13-02-2016   http://www.slaiprolcobas.eu/documentobaseGEV.pdf 

 LA NS.O.S. HA APERTO L'INTERVENTO SINDACALE ORGANIZZATO A BOLOGNA E PER L'EMILIA ROMAGNA NOMINANDO IL COMPAGNO LORETI COORDINATORE REGIONALE. LA NS.O.S. DOPO LA TRISTE ESPERIENZA DEL COORDINATORE REGIONALE DEL LAZIO ESPULSO IL 30-11-2014, NON DESISTE DAL PROCEDERE SULLA VIA DELLA COSTRUZIONE ORGANIZZATIVA PARTECIPATIVA NON FUNZIONARIALE ED ORIZZONTALE E TERRITORIALE COME GIA' STA DIMOSTRANDO A BERGAMO, MILANO, VERONA, E IN VARIE ALTRE SITUAZIONI

28-01-2016 – il testo diffuso al sit-in a Bergamo in occasione della prima udienza del processo per il licenziamento politico del ns RSA di Madone, Francesco Mazzoleni.    http://www.slaiprolcobas.eu/VOLANTNO-28012016.pdf 

27-01-2016 – ACQUA VERA SAN GIORGIO IN BOSCO (PD) -  QUI LA LETTERA APERTA DI DIEGO ROSSI, ns.RSA FAO-COBAS:    http://slaicobasmarghera.org/FAO/2016127-ACQUAVERA-1.pdf  http://slaicobasmarghera.org/FAO/2016127-ACQUAVERA-2.pdf  – IN  LOTTA rimangono in 3 (TRE) i lavoratori autisti operai della sede Koiné - Acqua Vera di San Giorgio in Bosco (PD), DOPO 6 LICENZIAMENTI DISCIPLINARI, DIVERSE DIMISSIONI PER ANDARE A LAVORARE ALTROVE, E POCHI ALTRI CHE HANNO ACCETTATO IL TRASFERIMENTO A MADONE, LA LOTTA ALL’ACQUA VERA CONTINUA CON LA DURA MESSA A DISPOSIZIONE QUOTIDIANA DEI TRE LAVORATORI, CONTRO LA SCANDALOSA  SVENDITA DEI DIRITTI attuata da Cgil-Filt di Padova che poco prima di Natale 2015 si è prestata al gioco di Koiné firmando conciliazioni 411 cpc per 6.000 euro per ogni lavoratore licenziato … Un gioco tutt’altro che legittimo: infatti la ns.O.S., maggioritaria in Azienda, ha dovuto impugnare una procedura illegittima di CIGS e mobilità a Calenzano, nonché una procedura nulla di chiusura delle sedi di Fiumicino-San Giorgio in Bosco-Cepina, MA UNA SERIE DI LAVORATORI, ANCHE ALCUNI NS.ISCRITTI, HANNO ACCETTATO IL RICATTO PADRONALE, O VAI A LAVORARE A MADONE O TI LICENZIO…. Un gioco tutt’altro che legittimo, che segue una falcidiante sequela di “dimissioni” per lavorare subito dopo per terze ditte, e di licenziamenti disciplinari (che anche se vinti, con la Legge Fornero non hanno portato alla reintegra) all’interno del piano deciso dalla Koiné spa sin dal 2013, di eliminazione progressiva di tutto il personale viaggiante; tanto illegittimo che anche una decina di anni fa vi erano stati spostamenti forzati degli stessi autisti da Acqua Vera a Madone e quindi di nuovo ad Acqua Vera; un gioco tutt’altro che legittimo,  avallato dai dirigenti nazionali Cgil-Filt, Cisl-Fit e Uiltrasporti che hanno accettato senza contropartite, accordandosi con FEDIT a Roma il 8-10-2015. La chiusura delle sedi infatti segue il passaggio di molti mezzi e di tutti gli appalti a terze ditte che operano da anni per Koiné e in un caso di una ditta creata (a Prato) anche da un socio di Koiné, queste ditte, Goisis, Trilem, Kairos, seguono le già avviate Panarella e Bianchi, nell’assumere anche direttamente in certi casi il personale Koiné “dimesso” 

25-01-2016 – NEWS FAO-COBAS: LA ORGANIZZAZIONE DI BASE DEI CAMIONISTI DENUNCIA ALLE ORGANIZZAZIONI RIUNITE L’ANTICOSTITUZIONALITA’ DELLA PROPRIA CONDOTTA    http://www.slaicobasmarghera.org/COMUNICAZIONE-CONFEDERALI-CONFETRA.pdf 

24-01-2016 APPROVATO IL BILANCIO SLAIPROLCOBAS – FAO-COBAS DAL COMITATO DI CONTROLLO CONGIUNTO DECISO AL CONGRESSO – LE ENTRATE ED USCITE DEL 2015 IN QUESTO SCHEMA:   http://www.slaicobasmarghera.org/Bilancio2015-Slaiprolcobas-FaoCobas.pdf 

15-01-2016- Proclamato sciopero per l'autotrasporto merci e spedizioni (personale viaggiante) di Lombardia e per solidarietà del Veneto, dalla ns.O.S., per giovedì 28 giorno dell'inizio del processo per il licenziamento politico di Francesco Mazzoleni. Clicca qui per leggere il testo:  http://www.mirarossa.org/FAO/20160128-proclamazionediscioperoFAO.pdf

 12-01-2016 - Il ns.coordinatore nazionale ha ben difeso la ns.attivitò sindacale in sede di interrogatorio a Venezia, dove era sentito per una querela delle sole ditte SAINI di Orzinuovi (BS) e questo ridimensiona un po' la portata della cosa anche in relazione alla ns.richiesta di mobilitazione, visto che stanno accadendo cose ancor più gravi. Ci riferiamo alla necessaria ns.solidarietà verso il responsabile di Slai Cobas di Dalmine (BG) e per le gravi intimidazioni che periodicamente raggiungono questa sede sindacale (ricordiamo le pistolettate verso l'auto di un delegato K & N, il pestaggio di un delegato K & N nel 2014, e oggi la benzina versata sotto casa di questo compagno).

29-12-2015 - Condannata al risarcimento per illegittimo licenziamento di un lavoratore ns.iscritto dal Tribunale del Lavoro di Udine, la Italsped. A breve pubblicheremo la sentenza.

24-12-2015 I lavoratori della FAO-COBAS del gruppo Franchin di Ospedaletto Euganeo con la loro determinazione ed unità hanno ottenuto la cessione di contratto alle 2 nuove ditte del gruppo, le aziende hanno accettato la nostra proposta.

20-12-2015 – Si è svolta a Milano in un clima forte e fraterno, presso la sede nazionale di SLAI COBAS, la seconda sessione congressuale di SLAIPROLCOBAS e FAO-COBAS.   http://www.mirarossa.org/FAO/MozioneFao-Cobas_20151220.PDF  

FINE ANNO BOLLENTE NELL’AUTOTRASPORTO MERCI. MOLTI I CASI DI AZIENDE CHE CAMBIANO NOME CERCANDO DI OTTENERE DAI LAVORATORI LE DIMISSIONI. DIVERSI CASI DI AZIENDE CHE FANNO CONTRATTI AZIENDALI DI FORFETTIZZAZIONE PRATICAMENTE DI NASCOSTO

Licenziamenti selettivi e discriminatori a Segrate dell’appalto Betatrans, BMG. I lavoratori di FAO-COBAS si preparano alle cause in Tribunale del lavoro, anche qui passaggi di ditte 

I lavoratori che seguono la ns.linea a San Giorgio in Bosco e Calenzano,opponendosi alla chiusura delle sedi periferiche Koiné hanno impugnato il trasferimento annunciato a Madone e non accettano ignobili svendite dei diritti con monetizzazione al ribasso delle buone uscite siglate dai confederali. 

SCANDALO SENZA FINE: IL "FATTO QUOTIDIANO" PARLA SEMPRE DI SCANDALI MA MAI DI QUESTO GENERE DI SCANDALI !!! Sempre più estesa la violazione della democrazia sindacale. L’esempio del referendum in Autamarocchi organizzato dai confederali, che in uno striminzito comunicato del 1 dicembre non diffonde i numeri precisi della partecipazione e dei voti al referendum del 28-11-2015 dei circa 600 dipendenti dell’Azienda. Si calcola che quasi tutti e 200 i lavoratori di Tortona e quasi tutti quelli di Parma non abbiano votato. A questo si aggiunga che la Assemblea che era stata inizialmente svolta dai responsabili della Filt Cgil di Padova aveva bocciato con 80 voti contro 10 questo accordo. Come sia possibile aver raggiunto il quorum del 50% più 1 ? E questo al di là della nostra opposizione ai metodi referendari aziendali in un settore in cui i lavoratori non sono mai in azienda. Riteniamo dunque vada fatta luce sui veri numeri di questo referendum. Noi  riteniamo nullo questo referendum, che come per la chiusura delle sedi periferiche Koiné, è stato frutto delle decisioni dell'Azienda e dei vertici nazionali dei confederali !!!

La ns.O.S. IMPUGNA il contratto aziendale Italtrans di cui non si sapeva nulla e lo scova attraverso l’accesso agli atti al Ministero del Lavoro. La ns.O.S. proclama sciopero per sabato 2 e domenica 3 gennaio 2016 in tutte le sedi Italtrans del personale viaggiante. 

VINTA IMPORTANTE CAUSA DA NOI AVVIATA A VENEZIA. RICONOSCIUTA CONTINUITA’ DI IMPRESA TRA COSENTINO TRASPORTI E COSENTINO TRASPORTI E LOGISTICA di San Stino di Livenza.

12-12-2015 - Iniziato con la prima sessione il CONGRESSO congiunto SLAIPROLCOBAS - FAO-COBAS a MARGHERA. La seconda sessione si tiene a Milano il 20-12-2015 e la sessione conclusiva si tiene a Marghera il 02-01-2016. Qui la mozione congressuale della prima sessione.  http://slaicobasmarghera.org/IndirizzoaSlaiCobas.pdf

 07-12-2015 - Accordo sindacale di cessione di contratto dalla ditta Puleio alla ditta GDA, siglato a Mira nella ns.sede sindacale con la azienda ed i lavoratori ns.iscritti.

Importanti assemblee ed incontri della ns.O.S.nelle ultime settimane, continua la crescita della ns.O.S.  06-12-2015 diffidiamo tale eugen..... che con email provocatorie indica una data errata alla ns.prossima riunione di coordinamento nazionale.

24-11-2015 - Lo sciopero di SLAIPROLCOBAS e FAO-COBAS dei lavoratori di GGP Italy, coop Sirius e Puleio, ha ottenuto un incontro in Regione Veneto. Il documento della manifestazione svoltasi a Venezia. Il nostro volantone di denuncia in diffusione il 24 novembre http://www.slaicobasmarghera.org/Cittadine2-.pdf 

Novembre.dicembre 2015 - I lavoratori ns.iscritti della AVOGADRO (appalto ITALTRANS) in sciopero le domeniche, imposte come lavorative nonostante recente sentenza Cassazione, da una Azienda che si ostina a negare trattativa sindacale e riconoscimento alla sua prima OS.

 GRANDE SUCCESSO GIURIDICO DELL'AUTORGANIZZAZIONE DEI LAVORATORI E DELLO SLAI COBAS ! 05 novembre 2015 importante sentenza della Cassazione riconosce rappresentatività nazionale allo SLAI COBAS in forza della sua presenza e radicamento. Precisiamo che è in corso lo stabilimento del rapporto federaztivo NAZIONALE tra le ns.Organizzazioni SLAIPROLCOBAS e FAO-COBAS con lo SLAI COBAS e che il ns.coordinamento nazionale si terrà appunto il 20 dicembre a Milano. Qui il comunicato e la sentenza    LA CORTE DI CASSAZIONE HA SANCITO CHE AI FINI DELL’ART.28 E DEI DIRITTI SINDACALI TUTELATI DALLO STATUTO DEI LAVORATORI, LO SLAI COBAS ESSENDO ORGANIZZAZIONE NAZIONALE CON SIGNIFICATIVA PRESENZA NELLE GRANDI FABBRICHE E PRESENTE IN 57 PROVINCE (NOI COME SLAIPROLCOBAS E FAO-COBAS SIAMO PRESENTI IN UN NUMERO PRATICAMENTE UGUALE DI PROVINCE), HA OGNI DIRITTO ANCHE SE NON “MAGGIORMENTE RAPPRESENTATIVA”.

OTTOBRE 2015 - LA KOINE' SPONSORIZZATA DALLA SCANDALOSA FIRMA DELLE OO.SS. CONFEDERALI NAZIONALI CHE SIGLANO LA CHIUSURA DELLE SEDI DI SAN GIORGIO IN BOSCO FIUMICINO E CEPINA. PASSAGGIO CRUCIALE, CON IL 31-12-2015, DELLA STRATEGIA DI DISSOLUZIONE AZIENDALE AFAVORE DELLE TERZE DITTE.  QUI COPIA DELL'ACCORDO DEL 8 OTTOBRE.  QUI LA NS.IMPUGNAZIONE

23-09-2015 LA PIATTAFORMA NAZIONALE CONTRATTUALE DELLA FAO-COBAS, PER GLI AUTISTI OPERAI DEL CCNL TRASPORTO MERCI SPEDIZIONI E LOGISTICA.  clicca qui Noi non condividiamo la sbrigatività e genericità del punto 10 della proposta contrattuale SI COBAS e ADL COBAS che peraltro non si sono mai consultate direttamente con la ns.O.S., maggioritaria in centinaia di aziende del centro-nord per quanto riguarda gli autisti operai, e presente in decine di siti della logistica, su questo ed altri punti. Un abbaglio poi la loro pretesa di unificare un contratto nazionale di lavoro che contiene un articolo 11 bis capestro e schiavistico con il Regolamento Europeo 561/2008, che è invece tuttora una difesa per i lavoratori. Una unificazione impossibile giuridicamente e sbagliata a livello sindacale.    ATTENZIONE LA NOSTRA ORGANIZZAZIONE ED I SINDACATI ADL -SI COBAS - CONFEDERAZIONE COBAS - NON HANNO RELAZIONI PERMANENTI NE' LINEE COMUNI E SPESSO ANCHE NELLE SINGOLE VERTENZE SI RIMARCANO DIFFERENZE ANCHE RILEVANTI (ESEMPIO CASO PULEIO)

07-09-2015 LA NS.O.S. ADERISCE ALL'APPELLO CONTRO LA VERGOGNOSA ADESIONE DI ALCUNI "SINDACATI DI BASE" AL PROTOCOLLO CONFINDUSTRIA DEL 10-01-2015 siglato da usb; QUI IL TESTO DELLA NS.ADESIONE E DELL'APPELLO.   CLICCA QUI 

07-09-2015 - LA NOSTRA INTIMAZIONE ALLA KOINE' CHE PER FAR LAVORARE IN ALTRA SEDE GLI AUTISTI DI CALENZANO PRETENDE DA LORO LA FIRMA CON CGIL DI ACCORDI DI CONCILIAZIONE PER ITRASFERIMENTI A MADONE.RICORDIAMO CHE LA NS.O.S. HA DENUNCIATO A TUTTI I LIVELLI LA CHIUSURA DI CALENZANO ACCETTATA CON UN VOLTAFACCIA INCREDIBILE DAI CONFEDERALI LO SCORSO GIUGNO/LUGLIO 2015. QUI IL TESTO DELLA NS.LETTERA ODIERNA.   CLICCA QUI 

19/21-08-2015 - DIAMO NOTIZIA DI UNA IMPORTANTE SENTENZA DEL GIUDICE DEL LAVORO DI VENEZIA CONTRO LA CHEMILOG (GRUPPO SCARPA DI SCORZE') PER LICENZIAMENTO DISCRIMINATORIO DI UN AUTISTA SERBO DI PROVATA ESPERIENZA, LICENZIATO PER "MANCATO SUPERAMENTO DEL PERIODO DI PROVA". DECISIVE PER L'ESITO LE TESTIMONIANZE IN AULA CHE HANNO CONFERMATO IL RICORSO DEL LAVORATORE NS.ISCRITTO, PATROCINATO DALL'AVV.ZANARELLO. PER LA SENTENZA  CLICCA QUI -  ARTICOLI A STAMPA SULLA SENTENZA   CLICCA QUI  

03/05-08-2015 - SCIOPERO MANTENUTO A 3 GIORNI DA DOMENICA NOTTE ALLE 24 DI MERCOLEDI' DEI LAVORATORI DELLA FAO-COBAS DELLA AVOGADRO (BG), appalto Italtrans, CON PRESIDIO INNANZI IL "GIGANTE" A BASIANO (MI), sede operativa della Avogadro. Qui la riproduzione del volantino diffuso dai lavoratori:   CLICCA QUI - clicca qui per alcune fotografie del presidio - FOTO 1 - FOTO STRISCIONE FOTO STRISCIONE - Alle prime ore del presidio ha presenziato anche il ns.coordinatore nazionale Paolo Dorigo. La Azienda persiste a non voler trattare con la prima O.S. per numero di iscritti, impugnata l'applicazione del contratto provinciale FAI di Bergamo del 1 marzo 2015 che l'Azienda ha comunicato ai lavoratori solo il 15-16 luglio 2015,

15-07-2015 IMPUGNATA E DENUNCIATA ALLE AUTORITA' LA PROCEDURA DI CIGS E MOBILITA' ALLA KOINE' DI CALENZANO: LA LETTERA   CLICCA   

12-06-2015 - LA KOINE' PROSEGUE NELLA SUA AUTODISSOLUZIONE DEL SETTORE TRASPORTO MERCI CONTO TERZI - LA NOSTRA MASSIMA OPPOSIZIONE ED IMPUGNAZIONE ALLA PROCEDURA DI MOBILITA' PER LA SEDE DI CALENZANO (FI) DELLA KOINE' SPA -  CLICCA QUI

Venerdì 20 marzo 2015 importante iniziativa della FAO-COBAS a Bergamo in occasione dello SCIOPERO REGIONALE DEI LAVORATORI DIPENDENTI AUTISTI OPERAI del settore, esteso per solidarietà ai colleghi del Veneto, per i giorni 20-22 marzo 2015. Una delegazione di 50 lavoratori ha manifestato a Bergamo in Piazza degli Alpini a poch passi dalla Stazione FS e dal Ministero del Lavoro, dove poi alcuni rappresentanti sono rimasti in riunione con i vertici del Ministero per circa 2 ore, avendo un importante incontro.  Clicca qui per una prima cronaca scritta da un lavoratore e delegato RSA della ns.O.S.. Qui il documento di proclamazione:   http://www.mirarossa.org%2FFAO%2Fproclamazione20-21-22.pdf 

08-02-2015 SI è RIUNITO IN CONFERENZA NAZIONALE IL 8 FEBBRAIO A VERONA IL COORDINAMENTO NAZIONALE DELLA NS.O.S. CHE HA DECISO DI UNIRSI A SLAIPROLCOBAS MODIFICANDO LO STATUTO CON LA SOSTITUZIONE DELLA PRECEDENTE ORGANIZZAZIONE DI RIFERIMENTO. IL 20 FEBBRAIO 2015 SLAIPROLCOBAS SI E' FEDERATA CON SLAI COBAS A POMIGLIANO D'ARCO PRESENTI IL COORDINATORE NAZIONALE PAOLO DORIGO E ALCUNI MEMBRI DELLE SEGRETERIE DI COORDINAMENTO SLAIPROLCOBAS E FAO-COBAS.     STATUTO FAO-COBAS   CLICCA QUI

 30-11-2014 MARGHERA - DOPO AVER SABOTATO LA NOSTRA LOTTA CONTRO GLI ACCORDI TRUFFA ALLA KOINE', E' STATO ESPULSO ROBERTO GABRIELE DALLA NOSTRA ORGANIZZAZIONE SINDACALE - Gli iscritti possono chiedere il CD del video con il coordinamento nazionale del 30-11-2014 - comunicato nazionale 30-11-2014 di riconferma del coordinatore nazionale Paolo Dorigo, nonché di espulsione di Roberto Gabriele dalla nostra Organizzazione Sindacale CLICCA QUI  http://www.mirarossa.org/FAO/20141130-comunicatonazionaleFAO.pdf   

 

LETTERE URGENTI - MODULISTICA

Lettera per impossibilità a continuare il servizio lavorativo a causa del RAGGIUNTO LIMITE ORE SETTIMANALI Fax da inviare in azienda in genere il venerdì pomeriggio per rinuncia lavoro sabato quando si sono già superate le ore settimanalihttp://www.slaicobasmarghera.org/FAO/ModulinoOreFAO.pdf

Lettera MESSA A DISPOSIZIONE con interruttiva e rivendicazione. Quando il padrone ti lascia a casa "in ferie" senza lettera o verbalmente "perché non c'è lavoro" e intanto manda via magari sul tuo camion uno nuovo, a basso costo ...http://www.slaicobasmarghera.org/FAO/impugnazioneriposoforzato.pdf  ins.11-8-2011

Modello di segnalazione sindacale PER MEZZO INADEGUATO-FUORI PESO-GUASTO (va mandato al sindacato e/o al datore di lavoro) guasti -. anomalie - incidenti - furti - problemi - al sindacato, per intervento presso il datore di lavoro http://www.slaicobasmarghera.org/Modulodisegnalazionesindacale.pdf 

TUTTI I NS.MODULI SI TROVANO IN PAGINA "IL SINDACALISTA IN TASCA" E NELLA PAGINA http://www.slaicobasmarghera.org/moduli.htm#intercategoriale 

PER ISCRIVERSI

PER DELEGA SINDACALE - DOPO AVER INVIATO ORIGINALE PER POSTA E COPIA VIA FAX DELLA DELEGA FIRMATA E COMPILATA IN OGNI SUA PARTE ED EVENTUALE REVOCA DI ALTRA PRECEDENTE O.S.  per iscriversi alla F.A.O.:

 modulo di iscrizionehttp://www.slaicobasmarghera.org/iscrizioneFAO.pdf (va mandata anche per fax al 041-5625372 e per posta aDorigo Paolo - C.P. 101 - 30034 MIRA VE) -

modulo di eventuale revoca di qualsiasi sindacato: http://www.mirarossa.org/revoca.pdf  (va mandata anche per fax al 041-5625372 e per posta aDorigo Paolo - C.P. 101 - 30034 MIRA VE) -

LA TRATTENUTA SINDACALE E' DI 10 EURO PER 12 MENSILITA' ANNUALI.

PER SOTTOSCRIZIONI (ed ISCRIZIONI con pagamento "cash" ogni 12 mesi quota annua 80 €) bonifico bancario intestato a:

FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI - PRESSO BANCA POPOLARE DELL'ALTO ADIGE - VIA ALFIERI 9/C - 30034 MIRA (VE) - IBANIT51 O058 5636 1811 1157 1251 849 iban cambiato il 15-3-2016

la delega una volta compilata e firmata può essere inviata al ns.indirizzo

Federazione Autisti Operai via Argine Destro Canale Taglio,166-167 - MARANO - 30034 MIRA VE) 

oppure

Dorigo Paolo - C.P. 101 - 30034 MIRA (VE)

APPUNTAMENTI E SCADENZE

Il 4 settembre ci riuniamo come Segreteria nazionale per iniziare a stendere il piano del primo nostro sciopero nazionale degli autisti di mezzi pesanti, al fine di pubblicizzare il nostro programma e di iniziare la lotta per la abolizione del 11 bis, per la dichiarazione di inapplicabilità dei "regi decreti" del 1923, per la cancellazione del comma della 234 che prevede la possibilità di dichiarare non lavoro i tempi di attesa presso i clienti. Il punto è che tipo di manifestazione organizzare come primo sciopero nazionale e quanta distanza di tempo per prepararsi, nonché un volantino nazionale da diffondere in decine di migliaia di copie tra i colleghi nelle piazzole di attesa e nelle aziende.

I venerdì 16 sabato 17 e domenica 18 settembre 2016 in varie Aziende SLAIPROLCOBAS e FAO-COBAS proclameremo lo sciopero dei nostri rappresentanti sindacali aziendali per i diritti sindacali negati e osteggiati da comportamenti lesivi e illegittimi che sono avvenuti in varie Aziende; lo sciopero sarà convocato PER SOLIADRIETA' e non sarà direttamente connesso a tutte le Aziende in cui nostri iscritti si asterranno dal lavoro, ma solo ad alcune di queste, che indicheremo nella proclamazione. Ci sono stati infatti numerosi casi di cui abbiamo prove, di violazione articoli 8, 15 e 17 dello Statuto dei Lavoratori (ed ovviamente di violazione art.18), nonché alcuni casi di Aziende i cui consulenti del lavoro e/o capi delle "risorse umane" si ostinano ad ancorarsi all'art.19 sopravvissuto dello Statuto dei Lavoratori, nonostante i numerosi riconoscimenti in sede giuridica che la Cassazione ha dato allo SLAI COBAS, organizzazione che ha generato Federazione Autisti Operai e che è federata a SLAIPROLCOBAS.

I prossimi appuntamenti già programmati della ns.O.S. sono

    • UDINE 20 agosto mattina, 
    • MIRA ore 14-18, 13 agosto, 20 agosto, 27 agosto, 03 settembre, 10 settembre
    • MARGHERA, ore 19-21, 06 agosto, 09 agosto, 13 agosto, 20 agosto, 23 agosto, 27 agosto, 30 agosto, 03 settembre, 06 settembre
    • BONATE 28 agosto mattina
    • SOAVE o SAN MARTINO B.A. VR 28 agosto pomeriggio 
    • BOLOGNA 03 settembre mattina
    • MILANO 04 settembre mattina
    • TORINO 11 settembre

VENERDI 16 SETTEMBRE SI VIAGGIA PER SABATO 17 SETTEMBRE A POMIGLIANO DOVE SI PARTECIPA ALLA ASSEMBLEA NAZIONALE OPERAIA

IL NOSTRO "CORSO" DI SICUREZZA SUL LAVORO

IL NOSTRO "CORSO" DI SICUREZZA SUL LAVORO - FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI

IL NOSTRO "CORSO" SULLA SICUREZZA PER QUEI PADRONI IGNORANTI POVERINI CHE NON RISPETTANO LE REGOLE E CHE POI CI RINFACCIANO LA RESPONSABILITA' QUANDO CI SONO PROBLEMI O INCIDENTI

E CHE SI RIVOLGONO AI CONFEDERALI PER TENERE BUONI I LAVORATORI !!!

(pagina del 2010-2011)

ALCUNI PROBLEMI DEGLI AUTISTI OPERAI CHE NON HANNO TROVATO SPAZIO NEL NUOVO CCNL (CARICO-SCARICO NON DOVUTO CUI SONO OBBLIGATI GLI AUTISTI) (CINGHIE) (TRASPORTO OGGETTI PERICOLOSI)

TIR SPAGNA CESENA: UN CASO SENSAZIONALE ! luglio 2009-aprile 2010

DOCUMENTAZIONE RICEVUTA DA UN AUTISTA VENETO DI UNA PICCOLA AZIENDA DI AUTOTRASPORTI DEL VENETO (ZAJA COMPRAGLIELE TU LE GOMME CHE TI ROVINANO L'ASFALTO AH AH AH) DEL 1-4-2010 Servizio fotografico autorganizzato sulle gomme e la loro manutenzione in Veneto

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA RELATIVA AL PEZZO ROTTOSI CHE HA UCCISO 7 PERSONE A CESSALTO IL 8-8-2010 Foto del perno della sospensione di un tir per far vedere quale parte si e' rotta causando la strage di Cessalto

CESSALTO-STORY (BFC) - 5 milioni di persone hanno assistito alla trasmissione di Anno Zero del 4 giugno 2009. L'articolo sulla trasmissione, o meglio su una parte della trasmissione, la tranquilla "ammissione" del titolare della Bfc circa le ferie fasulle, il quale si vanta averci querelato, l'avesse fatta la querela, l'anno scorso, ci avrebbe ripagato di un po' di fatica con i danni morali che gli chiederemo noi per le minacce ad alcuni dipendenti della sua azienda a che revochino la ns.tessera o non si iscrivano al nostro Sindacato !!!!  Qui l'articolo del Corriere del 6 giugno 2009   Qui l'articolo del Corriere del 7 giugno 2009     Qui l'articolo della Nuova-Tribuna-Mattino  L'errore qui è pubblicare come se fosse una "nuova" notizia la storia dei 44 giorni - AD ANNO ZERO su RAI2 LA FEDERAZIONE AUTISTI OPERAI del nostro sindacato è stata l'unica voce organizzata presente nell'importantissimo reportage CORRI BISONTE CORRI di Roberto Pozzan, che abbiamo ringraziato per il suo encomiabile lavoro. Il documentario di 1 ora e 30 è visionabile su Anno Zero. Qui il link http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-f6431ad7-6904-4466-9f81-12be4a5beac0.html?p=0 . Ne abbiamo estrapolato la parte relativa alla strage di Cessalto del 8 agosto 2008. La parte selezionata del servizio contiene le interviste nella nostra sede di Mira ai lavoratori ed ex delegati Rsu della Bfc, aderenti e simpatizzanti alla FAO, quindi le imbarazzate risposte dell'ex presidente della FAI, e presidente della Bfc, Armando Bizzotto, e la testimonianza di Wieslava, vedova di Roman Baran. Per Armando Bizzotto stranamente, che da anni ed anni aumenta il proprio parco-tir, il raddoppio dei tir conseguente all'eventualità di applicare le regole alla lettera, sarebbe inevitabile(come se tutta la gestione logistica fosse sacra ed ordinata, costruita per le necessità della popolazione e non per i denari dei banditi che ne gestiscono il sistema). Ma anche se fosse, quale è il problema per quelli come Bizzotto ? Che tutti abbiano un lavoro ?

NOTIZIE A CORREDO

Un altro incidente "tempestivo" sulla Venezia Trieste. Ns.comunicato rivolto al Procuratore Capo di Treviso e responsabile del traffico nel Veneto

http://www.slaicobasmarghera.org/FAO/etre.htm

 

10 novembre 2008 Muore in trasferta durante una operazione di carico-scarico l'autista operaio albanese Genci Binozzi, di 33 anni, dipendente di una ditta di Noventa Padovana (PD) http://www.slaicobasmarghera.org/2008_11_11_GenciBinozzi_Gazzettino.jpg

 

28 ottobre 2008  STRAGE DI CESSALTO il servizio di RAI Tre Regione Veneto (Luca Colombo) ripreso anche da TG1 Mattina il 29,  sulla strage di Cessalto, con una parte dell'intervista a Paolo Dorigo    http://www.mirarossa.org/rete/2008_10_28_RAI3RegioneVeneto_soloaudio.wmv

 

27 ottobre 2008 l’intervista della Tribuna di Treviso del  a Luigi Gallo, pubblicata anche sul Mattino di Padova e sulla Nuova Venezia

http://www.slaicobasmarghera.org/2008_10_28_TribunaTV.jpg

 

Il volantino distribuito dalla Rete per la sicurezza sui posti di lavoro di Venezia allo spettacolo di Beppe Grillo sabato 24 ottobre 2008 a Treviso

http://www.mirarossa.org/rete/volVillorba24-10.htm

2 ottobre 2008 a Treviso il  è stato depositato l'esposto denuncia della nostra Rete sulla strage di Cessalto, a firma di operai ENI, Sirma, e rappresentanti FAO di SLAI Cobas per il sindacato di classe ed AEA di Venezia, tutti coordinatori della Rete. Iniziative di lotta della Rete Nazionale si sono svolte a Napoli, Torino, ed altre città.

http://www.slaicobasmarghera.org/2008_10_28_TribunaTV.jpg

 

7 settembre 2008 Nostra presenza militante alla Festa del Camionista a Trebaseleghe (Pd)  http://www.slaicobasmarghera.org/2008_09_07_FAO.htm

 

2 settembre 2008 / Mentre nell'autostrada presso Cessalto altro incidente mortale causato in questo caso dalla mancata adozione nei tir e camion del dispositivo di freno automatico (che in germania e' obbligatorio), una nuova nostra denuncia estende il ventaglio delle responsabilita' per quanto riguarda anche gli incidenti mortali e gli incidenti mancati nelle Ferrovie

http://www.mirarossa.org/rete/TreniEBinariOccupatiDaLavoratori.htm

23 agosto 2008 La strage di Cessalto / Le risultanze peritali, anche della difesa della vedova di Roman Baran, dimostrano che si e' avuta rottura di un perno che ha determinato la sterzata improvvisa della ruota anteriore dx del camion guidato da Roman, di proprieta' della BFC Autotrasporti Spa, il quale ha diconseguenza bruscamente virato a sinistra invadendo la corsia opposta, sfondando la barriera a tripla onda inizialmente neppure conosciuta da poliziotti che volevano vantare conoscenze di sicurezza sul lavoro asserendone la mancanza, e portando alla morte di Baran e di altre sei persone.

 

Quindi la denuncia della Rete e di SLAI Cobas per il sindacato di classe / Federazione Autisti Operai si e' rivelata, a soli 12 giorni dal disastro e 11 giorni dalla ns. denuncia, del tutto corretta.

I quotidiani della catena de L’Espresso, tacendo la nostra denuncia ha male informato i suoi lettori. Hanno poi rimediato durante la kermesse di Beppe Grillo a Treviso ad ottobre 2008.

I due articoli usciti il 22 e 23 agosto sul Gazzettino.

22 agosto 2008 http://www.slaicobasmarghera.org/2008_08_22_Gazzettino.jpg

23 agosto 2008  http://www.slaicobasmarghera.org/2008_08_23_Gazzettino.jpg

 

modulo per rinuncia lavoro sabato per eccesso ore svolte nella settimana  http://www.slaicobasmarghera.org/FAO/ModulinoOreFAO.pdf

  • 27/08/2016
  • Invia a un amico